30 gennaio 2008

Legge 194

1 commento:

Rosmunda ha detto...

31 Gennaio, 2008 17:23
Se le bagatelle bibliche fossero vere non si può certo dimenticare il piacere sensuale. Quindi il creatore impastò col fango il corpo di Adamo da cui trasse una costola per modellarvi Eva e disse unitevi e moltiplicatevi. Per non ridurre l’accoppiamento a una mera funzione fisica arricchì di sentimenti la convivenza dei due neonati adulti, diversamente avrebbe dovuto ridurli alla condizione animale coi periodi dell’accoppiamento prestabiliti. Molti giorni una volta l’anno.